HAKEN

Home / HAKEN

HAKEN

Gli Haken sono un gruppo musicale progressive metal britannico formatosi nel 2007.

Gli Haken nacquero nel 2007 per iniziativa del tastierista dei To-Mera Richard Henshall insieme a due amici di scuola, il cantante Ross Jennings e il chitarrista Matthew Marshall. A completare la prima formazione sono stati il tastierista Peter Jones, conosciuto dal gruppo su un forum, il batterista Raymond Hearne, contattato dallo stesso Jones, e il bassista Thomas Maclean, già chitarrista dei To-Mera.

Nel corso dell’anno gli Haken hanno registrato e distribuito il primo demo, contenente i brani Souls e Snow, mentre nel 2008 hanno pubblicato il secondo demo Enter the 5th Dimension, contenente i due brani del 2007 e quattro nuove registrazioni; nell’estate dello stesso anno Marshall e Jones hanno abbandonato il gruppo, venendo sostituiti rispettivamente da Charles Griffiths e da Diego Tejeida.

Nel 2010 hanno inciso il primo album in studio, Aquarius, pubblicato nello stesso anno dall’etichetta discografica Laser’s Edge. Della durata complessiva di 72:44, l’album ha ottenuto giudizi e critiche positive ovunque, soprattutto da parte dei magazine Classic Rock Presents Prog, Prog Archives, e AllMusic, permettendo quindi al gruppo di essere ufficialmente riconosciuto come uno dei gruppi progressive britannici più giovani e promettenti.

Il 2 novembre 2011 è uscito il loro secondo album in studio, intitolato Visions.

Il 4 febbraio 2013 gli Haken hanno firmato un contratto discografico con la Inside Out Music, con la quale hanno pubblicato il terzo album in studio The Mountain, uscito il 2 settembre dello stesso anno.
Il 25 settembre 2013 gli Haken hanno annunciato attraverso la propria pagina Facebook che il bassista Thomas MacLean avrebbe lasciato il gruppo al termine del Prog Stage Festival, tenuto in Israele nel mese di ottobre dello stesso anno. Dopo alcune audizioni, il ruolo di bassista è stato preso da Conner Green.

L’8 settembre 2014 gli Haken hanno annunciato attraverso Facebook la pubblicazione del primo EP, intitolato Restoration e pubblicato il 27 ottobre dello stesso anno.[15] L’EP contiene tre rifacimenti di altrettanti brani originariamente realizzati per il demo del 2008 Enter the 5th Dimension ed è stato anticipato dal videoclip di Darkest Light, pubblicato il 24 settembre.[16]

Il 9 febbraio 2016 il gruppo ha presentato attraverso una sottopagina del proprio sito ufficiale il quarto album, intitolato Affinity e pubblicato il 29 aprile dello stesso anno. Prodotto da Jens Bogren, l’album contiene nove brani.

Il 22 giugno 2018 il gruppo ha pubblicato il primo album dal vivo L-1VE, contenente la registrazione integrale del loro concerto svoltosi ad Amsterdam l’anno precedente e quattro bonus track filmate al ProgPower USA nel 2016. In seguito, le quattro bonus track sono state pubblicate in versione audio nell’EP L+1VE, uscito a dicembre dello stesso anno.

Simultaneamente all’annuncio di L-1VE gli Haken hanno rivelato l’inizio delle lavorazioni sul quinto album in studio, le cui sonorità sarebbero state più pesanti rispetto ad Affinity:
«Stiamo mostrando i denti nel processo di scrittura del quinto album e le grandi idee si stanno formando ed evolvendo […] È ancora presto, ma c’è un senso tra noi che gli Haken possano prendere una via più oscura con questo disco. Tuttavia, il campo di gioco è ancora aperto e la direzione presa da questo album potrebbe cambiare in qualsiasi momento.»

Intervistato da Sonic Perspectives, il batterista Ray Hearne ha ribadito il concetto delle sonorità pesanti per il disco, rivelando inoltre di aver registrato le proprie parti con il produttore Andy “Nolly” Getgood, noto in passato per la sua militanza con i Periphery.

L’album, intitolato Vector, è stato presentato dal gruppo il 2 agosto e pubblicato il 26 ottobre. Da loro autoprodotto, con la partecipazione di Adam “Nolly” Getgood nelle fasi di registrazione e missaggio, l’album è stato anticipato tra agosto e ottobre da tre singoli, The Good Doctor, Puzzle Box e A Cell Divides, e in seguito promosso dal tour North American Entomology 2018 tra fine ottobre e inizio dicembre, dove si sono esibiti insieme ai Leprous e ai Bent Knee.

Top