LA FAMIGLIA

Home / LA FAMIGLIA

LA FAMIGLIA

La Famiglia e’ di sicuro uno dei primi gruppi hip hop del panorama nazionale, i cui membri hanno influenzato ed operato in prima linea dal giorno uno, nello sviluppo della scena italiana. Il loro primo album “quarantunesimo parallelo” che quest’anno ha compiuto 20 anni dalla sua data di pubblicazione, rimane una delle pietre miliari del rap italiano, e l’album che piu’ di tutti ha influenzato tutte le generazioni seguenti di rapper partenopei. Un album evergreen, che a distanza di due decadi, rimane sempre attuale per musica e contenuti.

Con la loro prima hit, il brano “Prrr…” in cui deridevano con la classica pernacchia napoletana coloro che fingevano di non capire il loro dialetto, arrivarono finalisti al P.I.M. (Premio italiano della musica 1999) trovandosi subito a sfidare nella categoria miglior videoclip italiano, mostri sacri quali Vasco Rossi, Jovanotti, Ligabue, Pelu’, . 

Il loro secondo album dal titolo provocatorio “PACCO”, consolido’ il successo de La Famiglia a livello grazie anche al singolo “AMICI” che raggiunse le vette delle classifiche dei principali network italiani.

Vanno ricordate varie partecipazioni su dischi di artisti a loro vicini quali  “Mazz’e’panell” con Chief & soci, “uno, roje, tre, e quatt” con dj Enzo, e “Solo fumo” con Neffa. Anche queste tracce rappresentano dei veri e propri classici del rap italiano! 

 

La Famiglia ha avuto modo di promuovere la sua musica, esibendosi sui principali palchi italiani e stranieri, in centinaia di concerti nel corso dei suoi 25 anni di onorata carriera. Dall’Italia intera, a vari paesi europei, fino ad arrivare a fare un leggendario sold-out a New York City. 

Nella dimensione del live show, La Famiglia riesce veramente ad esprimere il talento del trio, che emoziona, coinvolge, fa ridere e riflettere allo stesso tempo, descrivendo il grottesco che ci circonda, con quella ironia tutta partenopea. 

 

I tre componenti del gruppo Polo (Alberto Cretara), Sha-one (Paolo Romano), dj Simi (Simone Cavagnuolo) provengono dalla “vecchia scuola”, e da b-boy completi quali sono, non solo vengono apprezzati per le proprie liriche, ma sono anche stimati come writers (graffiti artists) & breakdancers. Il loro modo di rappare in napoletano ha influenzato l’intera “new school” partenopea, ed ha stimolato altri gruppi ad esprimersi usando il dialetto della propria regione. 

 

La Famiglia ricerca nel passato della propria terra e della propria cultura, gli stimoli e le melodie per costruire un suono nuovo: sposano musica napoletana antica (con melodie dall’800 a Mario Merola) all’elettronica contemporanea duettando spesso con musicisti di estrazione piu’ classica. Ricordiamo tra questi Enzo Gragnaniello (gia’ presente sul primo album nel brano/videoclip “Odissea”), Brunella Selo (accompagno’ a san Remo Nino d’Angelo nel brano “Senza giacca e cravatta”). La Famiglia ha anche aperto tour italiani di artisti stranieri tra cui WuTang Clan, De La Soul, EPMD, Das Efx, Mc Lyte, Beatnuts, e Tony Touch… ovunque si esibiscano e’ tutto esaurito garantito, come nel loro ultimo live di ottobre a Napoli dove davanti a circa 2000 spettatori hanno presentato dei nuovi brani di prossima uscita: “Phantomast” e “Na resata”, che anticiperanno l’uscita del loro terzo album prevista per quest’anno.

Top